Come gesto di ringraziamento tutta la popolazione del villaggio di Kimibo ha offerto a Terre Gemelle un montone, un gallo, dell’igname (o nyam) e del peperoncino, che per loro stà a simboleggiare molto ed è un segno di riconoscenza nei confronti di Maria Luisa Rotatori che è molto stimata come persona.

CLOSE MENU